il Riflesso Olistico: Qualunque cosa succeda, tu…sorridi!

Se sei con la faccia nel fango…non dimenticare di sorridere, anche se solo per un attimo.

Se sei con le spalle al muro…sconfitto che non vuole più perdere, non dimenticare di sorridere, anche se solo per un attimo.

Se hai venduto il sorriso a mercanti truffaldini incontrati lungo il corso della tua vita, non dimenticare di sorridere, anche se solo per un attimo.

Se hai svenduto i tuoi gesti, i tuoi movimenti, i tuoi talenti per cercare di compiacere, piacerti di più, non dimenticare di sorridere, anche se solo per un attimo.

Un attimo, un sorriso, una smorfia forzata per far salire le labbra…sorridere, sempre sorridere.

 

Se sei stanco di combattere guerre senza esercito, non dimenticare di sorridere, anche da solo.

Se sei alla ricerca della Gioia in un labirinto senza pareti, non dimenticare di sorridere, anche da solo.

Se annaspi, arranchi, ti affatichi, se hai fame e sete, non dimenticare di sorridere, anche da solo.

Un sorriso per un istante, un movimento impercettibile per allargare pupille e zigomi…sorridere, sempre sorridere.

Qualunque cosa succeda, tu…sorridi!

Annunci
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: