La cellulite: il tatto con-tatto!


 La pelle è composta da 3 strati, dall’esterno all’interno: epidermide, derma ed ipoderma.
  • La pelle di un essere umano è l’organo più esteso, ricoprendo una superficie di 2 metri quadrati.
  • E’ anche l’organo più esterno che “tocca” per primo l’ambiente esterno; per questo motivo ricopre l’importante funzione di protezione dei tessuti sottostanti come muscoli, ossa, organi interni da fattori esterni patogeni e/o nocivi per la salute.

La cellulite, o detta anche pannicolite è una disarmonia che colpisce la pelle, nello specifico il tessuto sottocutaneo, ricco di cellule adipose ( cellule “cuscinetto” che rivestono nervi, vasi sanguigni ed i muscoli, molto importanti perché svolgono funzioni termoregolanti, di riserva di enzimi che scindono i grassi bruni dai grassi bianchi.

La prima causa della cellulite è la circolazione sfasata del sistema linfatico che non riesce a collaborare proficuamente con il sistema venoso.

“Ci vuole tatto”“Manca il contatto” 
“Ha la pellaccia dura”
“Pelle d’oca” 
“Questo non mi tocca”
 “Ti sento vicino” 
“Ciò che dici mi scivola addosso”

…..Tutte espressioni che descrivono il desiderio, il bisogno che ha l’essere umano del contatto…

Un contatto con tatto!

Per leggere l’articolo completo (clicca qui)

Massaggio consigliato: ciclo di 12 trattamenti Linfodrenanti 

Libro consigliato clicca qui

Lascia un commento per ricevere uno sconto

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: