6 buoni motivi per scegliere un massaggio

 

Il massaggio rilassante è la scelta giusta per riprendere contatto con i 3 mondi: il mondo “dentro-di-noi”, il mondo “degli altri” ed il mondo “insieme agli altri”.

Motivo numero 1: riprendere contatto con noi stessi

Troppo spesso la priorità la diamo ad azioni, impegni, scadenze, progetti da portare a termine ma l’unica vera priorità siamo noi stessi! 
Solo noi possiamo dare vita a ciò che facciamo e la fatica e la frustrazione che proviamo è perché accade l’esatto contrario.

Massaggio consigliato: massaggio metamerico

Motivo numero 2: rimanere nel presente

La mano che incontra il piede o la testa o la spalla, insieme ad un respiro grato e cadenzato aiutano le nostre 3 dimensioni (corpo, mente e spirito) a riconnettersi e ricentrarsi.

Massaggio consigliato: massaggio olistico armonico riflesso

Motivo numero 3: benedire il nostro corpo

Nel momento in cui il massaggiatore rileva una disarmonia di cui il cliente è già a conoscenza, o effettua domande olistiche “Vivi eccessiva rabbia?…C’è qualcosa ti preoccupa in maniera seria?” è di vitale importanza non prendere distanze dal corpo, come se fosse un nemico, ma benedire il nostro corpo.

Massaggio consigliato: massaggio metamorfico

Motivo numero 4: ogni emozione al giusto posto

L’equilibrio ed il conseguente livello di benessere derivano esclusivamente da quanto sono in armonia le 5 emozioni. Nessuna di esse è positiva o negativa, ma tutte contribuiscono nella stessa identica misura, ma non nella stessa maniera a contribuire al nostro stato di salute psicofisica.

Massaggio consigliato: riflessologia olistica plantare 

Motivo numero 5: ritrovare rilassamento in maniera naturale

Nel momento in cui ci si sdraia tutto si attiva per ritrovare rilassamento in maniera naturale, efficace e graduale.
 La reazione più diffusa dopo un trattamento è “sentirsi leggeri”.

Massaggio consigliato: massaggio Gioia-Piena

Motivo numero 6: perché funziona

Il massaggio ha la caratteristica di funzionare, di essere funzionale ed utile ad una sola condizione: che il cliente abbia realmente desiderio di star meglio.

Articolo consigliato: la legge di Hering

Leggi articolo completo: clicca qui

Libro consigliato clicca qui

Annunci
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: