Massaggio Decontratturante: sciogliamo lo stress


 

Al giorno d’oggi viviamo in un’era dove quasi tutto sta diventando virtuale, etereo (basti pensare all’uso della tecnologia per ogni tipo di comunicazione); anche un “ciao” passa attraverso post, sms, foto, video, ma il reale obiettivo di incontrare l’altro si perde nel nulla.
 Il Massaggio rappresenta quindi un punto di incontro tra noi ed il mondo interno in cui viviamo e per incontrare gli altri dobbiamo incontrare e conoscere prima noi stessi.

L’odontoiatra William Fitzgerald all’inizio del ‘900 sperimentò, attraverso la Riflessologia Plantare, l’efficacia del Massaggio Decontratturante che parte da un primo contatto con i piedi, dove vengono applicati brevi passaggi di Riflessologia Plantare, puntando molto l’attenzione sui riflessi che influenzano in ordine: muscoli/tendini, vene/arterie, apparato digerente,apparato respiratorio, ossa.

Per saperne di più clicca qui.

Prenotalo cliccando qui

Libro consigliato clicca qui

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: