Di cosa si “ciba” il Cuore?

 

Il cuore è il motore che irradia energia,sangue,ossigeno e componenti nutritivi all’intero organismo.

Lavora incessantemente 24 ore su 24 con movimenti armonici e costanti. (sistole e diastole)
E’ posto al centro della cavità toracica,fra i due polmoni, dietro lo sterno e le cartilagini costali, che lo proteggono come uno scudo, davanti alla colonna vertebrale, da cui è separato dall’esofago e dall’aorta, e appoggiato sul diaframma, che lo separa dai visceri sottostanti.
In Riflessologia Olistica Plantare il riflesso trattato non “tocca” il cuore in quanto organo; viene detto mastro riscaldatore in quanto è la sede, punto di partenza, dell’energia irradiata in tutto l’essere umano (a livello pneumopsicosomatico).
Il mastro riscaldatore influenza la gioia, l’allegria, la felicità, il calore, l’amicizia, tutto ciò che ci riscalda.
Libro consigliato clicca qui
PRENOTA QUI

Lascia un commento per ricevere uno sconto

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: