Perchè Sbadigliamo?

 

La prima causa fisica è collegata alla respirazione: difatti lo sbadiglio è un riflesso, quasi sempre incondizionato controllato dal sistema nervoso para-simpatico ( lo stesso che controlla tutti i movimenti fuori dalla portata della nostra volontà, come il battito del cuore, la peristalsi, lo scorrere del sangue e della linfa), caratterizzato da una profonda inalazione seguita da una espirazione dell’aria presente nei polmoni.

Sbadigliare spesso è associato anche allo stato d’animo della noia. Quante volte ci capita di ascoltare discorsi e sbadigliare a ripetizione nell’arco di pochi minuti? O viceversa notare qualcuno che sbadiglia mentre noi conversiamo? Niente paura, la noia non è che un segnale da benedire; è l’occasione giusta per cambiare discorso, luogo, argomento, posto, tono. Anche la noia è un ingrediente utile nella ricetta della nostra evoluzione.

Per saperne di più clicca qui

Libro consigliato clicca qui

Annunci
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: